About

fotoprofilo_gr

Sara chi?

Mi chiamo Sara Maternini, sono nata e cresciuta a Varese, in una casa dove la polenta era considerata una forma d’arte e ogni volta che si andava a fare benzina in Svizzera si tornava con cioccolato e rotelle di liquirizia.

Ho una laurea in Storia Moderna, sul ruolo della donna durante la Rivoluzione inglese di metà ‘600, ma dopo la laurea, nel 2000, ho iniziato a lavorare in una web agency come project manager. Mi sono presto stufata di andare in ufficio tutti i giorni (cosa che ancora oggi non sopporto) e ho iniziato a dedicarmi a una mia grande passione: la cucina. Ho aperto una società di catering con un’amica, ma non è andata per nulla bene per tutta una serie di motivi (momento economico sbagliato, amica sbagliata, metodi sbagliati, approccio sbagliato…), ma mi ci sono voluti ben 4 anni per capirlo.

(Per più informazioni sulla mia “carriera”, ho un curriculum online).

Da allora metto davanti a tutto solo e unicamente la mia felicità e quella dei miei cari.

Dal luglio 2003 (sì, quella estate là, quella calda) sono sposata con Patrice, un francese favoloso (che sì, è come tutti i francesi ;). Ci conosciamo dal 1995 e abbiamo vissuto alternativamente in Francia (Tolosa e Draguignon) e Inghilterra (Bedford e Cambridgeshire).

Da giugno 2011 viviamo in Alsazia, in una casa con le imposte rosse ma, per ora, nessun albero di mirabelles.

Nel gennaio 2006 ho aperto il mio primo blog, The Kitchen Pantry (in italiano per qualche mese e poi in inglese) ed è stata la cosa migliore che potesse capitarmi dopo mio marito e i miei figli.

Questo blog

Questo blog è nato quasi 2 anni dopo la mia scelta di scrivere esclusivamente in inglese su The Kitchen Pantry.

A un certo punto ho sentito nuovamente il bisogno di condividere ricette ed esperienze in cucina nella mia lingua madre.

Questo blog nasce però con una consapevolezza differente e il progetto che ci sta dietro assomiglia molto di più a un vero e proprio libro di cucina, come vorrei che ce ne fossero, ma che sono ancora troppo rari.

Le basi per ogni ricetta, i perché, le note, varianti, spiegazioni…

Lo spirito non cambia: mai ho pubblicato e mai pubblicherò una ricetta che non ho provato personalmente e della quale non ho fatto personalmente una foto :)

Have fun!

Per contattarmi: info [at] melealforno [dot] com

Foto di Pm10, fatta con la macchina di LaPaoly.

One comment

  1. Roberta Tomba says:

    Sono una blogger nuova nuova e in questi giorni mi sono guardata molti blog, così per carpire qualche segreto. Ora tocca a te e mentre leggevo la tua storia, mi sono soffermata sulla frase: assomiglia molto di più a un vero e proprio libro di cucina, come vorrei che ce ne fossero, ma che sono ancora troppo rari. E’ esattamente la filosofia che vorrei seguire sul mio blog! Augurami buona fortuna e se ti va vieni a darmi una mano.

Leave a Reply

%d bloggers like this: